vincite al lotto - Piccoli consigli di cucina

     
 

   
 
 
      
   
[ Home Forum | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Passatempo e svago
 I rimedi della nonna
 Piccoli consigli di cucina
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Bea
Advanced Member

2012-2014




10846 Messaggi

Inserito il - 25/05/2012 : 21:57:07  Mostra Profilo Invia a Bea un Messaggio Privato
Troppo aceto nell'insalata? Vi è scappata la mano nel metterlo?
Nessun problema!
Per rimediare non mescolate l'insalata: mettete nell'insalatiera due pezzi di pane (mollica) della grandezza di una noce, mescolate per qualche istante e poi tirate via la mollica. Il pane avrà in questo modo assorbito l'aceto in eccesso permettendovi così di gustare una ottima insalata.





Non mettete mai il cioccolato in frigorifero, si rovina irrimediabilmente e tende ad assorbire gli odori degli altri cibi.

Per addolcire le cipolle da aggiungere ad un'insalata di pomodori o a del tonno in scatola,tagliarle sottili e lavorarle con del sale fino,lavare,strizzare per togliere l'acqua e aggiungere alla pietanza.


Acqua gassata alle pianteSuccede, qualche volta, di trovare nella dispensa una bottiglia di acqua minerale gassata, oppure di acqua tonica, dimenticata da diverso tempo. Anche se la bevanda ormai non è più frizzante, non è il caso di buttarla: la si può riutilizzare, infatti, per annaffiare le piante in vaso, che grazie alle numerose sostanze chimiche e minerali contenute nell’acqua, acquisteranno nuovo vigore.



Cipolla più digeribile
Nelle insalate estive, preparate con tutte le verdure che la bella stagione mette a disposizione, un po’ di cipolla può essere il tocco finale. Oltreché buono, dolce e saporito, questo ortaggio ha inoltre ottime proprietà diuretiche. C’è però un “ma”, non la digeriamo. In questo caso basterà immergerla per mezz’ora in acqua tiepida con poco poco aceto e potremo finalmente mangiarla senza temere conseguenze.


Patate lesse da schiacciareLo faccio mal volentieri perchè poi mi ustiono sempre le mani per riuscire a sbucciarle e per riuscirci non possono essere fredde……ho scoperto che se si mettono nello schiacciapatate con tutta la buccia, passa solo la polpa e non la buccia.


Ancora sulla cipolla……Per evitare che risulti indigesta potete:
dopo averla affettata “impastarla” con il sale fino e lasciarla così per una decina di minuti, quindi sciacquarla in un colino sotto l’acqua fresca;
sempre dopo averla affettata, lasciatela in un colino sotto l’acqua corrente fresca per almeno dieci minuti.

mau
Moderator




29176 Messaggi

Inserito il - 27/05/2012 : 13:37:40  Mostra Profilo Invia a mau un Messaggio Privato
ma il cioccolato se lo tengo fuori si scioglie...

che devo fare?

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.
Torna all'inizio della Pagina

Bea
Advanced Member




10846 Messaggi

Inserito il - 27/05/2012 : 16:46:05  Mostra Profilo Invia a Bea un Messaggio Privato
mau ha scritto:

ma il cioccolato se lo tengo fuori si scioglie...

che devo fare?

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.






ARRIVA IL CALDO:come si conserva il cioccolato in casa???




Il cioccolato, è bene saperlo, non ama il caldo, soffre tremendamente l’umidità e dà il meglio di sé a temperature comprese tra i 13° e i 18°. Se vogliamo che dia piena soddisfazione al nostro palato, allora dobbiamo trattarlo nel migliore dei modi. L’estate è il periodo più difficile e delicato per la sua conservazione. Questo spiega perché in Italia, tra maggio e settembre, la produzione di cioccolato si ferma per riprendere poi in autunno, quando le temperature si sono fatte più miti.
Vediamo dunque quali caratteristiche deve avere l’ambiente affinché sia adatto a conservarlo nel migliore dei modi.

Mai in frigorifero!Il frigorifero è decisamente il luogo meno indicato dove conservare il cioccolato. Anche d’estate. La temperatura è troppo bassa e l’umidità è troppo alta. L’umidità è nemica acerrima del cioccolato, deve essere bassa, diciamo tra il 10% e il 60%. Inoltre nel frigorifero si diffondono odori di tutti i tipi e il burro di cacao è un forte assorbente di odori. Rischiereste di degustare del cioccolato percependo un aroma secondario di formaggio, peperoni o pesce fresco!
La dispensa della cucina è un altro dei luoghi di conservazione più diffusi, ma occorre fare attenzione: spesso la dispensa è vicina ai fornelli e risente molto del calore nonché dell’umidità che si leva durante la cottura degli alimenti.
La credenza della sala è sicuramente un buon posto per conservare le tavolette migliori: al riparo dalla luce, con temperatura e umidità moderate. L’unico rischio è l’odore del legno. L’ideale è conservarle all’interno di una scatola di latta ermeticamente chiusa. Mia mamma la chiudeva a chiave, anche questo incideva sulla sua conservazione, ma non aveva a che fare con temperatura e umidità!

Congelare il cioccolato è possibileSe la quantità di cioccolato è tanta e l’estate dovesse farsi particolarmente calda, allora si può ricorrere al congelamento nel freezer. Di sicuro meglio del frigorifero, purché il prodotto venga isolato bene, per esempio incartandolo con fogli di alluminio e mettendo il tutto all’interno di un contenitore ermeticamente chiuso. Al momento della consumazione sarà necessario togliere il cioccolato dal freezer un giorno prima di mangiarlo e lasciarlo riposare, a temperatura ambiente, senza aprirlo.

Torna all'inizio della Pagina

mau
Moderator




29176 Messaggi

Inserito il - 27/05/2012 : 20:54:05  Mostra Profilo Invia a mau un Messaggio Privato
Bea sai che ho pensato?..........
me lo magno tutto di volta in volta

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.
Torna all'inizio della Pagina

Bea
Advanced Member




10846 Messaggi

Inserito il - 27/05/2012 : 22:45:33  Mostra Profilo Invia a Bea un Messaggio Privato
mau ha scritto:

Bea sai che ho pensato?..........
me lo magno tutto di volta in volta

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.




golosone..............
Torna all'inizio della Pagina

martina
Average Member



Regione: Veneto
Prov.: Verona


924 Messaggi

Inserito il - 28/05/2012 : 14:16:12  Mostra Profilo Invia a martina un Messaggio Privato
mau ha scritto:

Bea sai che ho pensato?..........
me lo magno tutto di volta in volta

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.





Ma bene,abbiamo un golosone.....e di che altro sei goloso???'

io di patatine....
Torna all'inizio della Pagina

mau
Moderator




29176 Messaggi

Inserito il - 28/05/2012 : 14:30:46  Mostra Profilo Invia a mau un Messaggio Privato
ehmmm siii so' goloso di tutto

RICORDATEVI CHE SONO SOLO PREVISIONI LE CERTEZZE E GARANZIE LE LASCIAMO AI CIARLATANI.
GIOCATE CON MODERAZIONE.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
vincite al lotto © 2000-08 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
   Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | PlatinumFull - Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07
 

* Riverificate sempre le vostre giocate sui siti ufficiali dei giochi prima di buttare il tagliando della giocata

In nessun caso il proprietario del sito vinciteallotto.it sar responsabile per danni, diretti ed indiretti, che possano risultare dall'utilizzazione di contenuti previsioni contenuti del sito. Il presente sito non una testata giornalistica; pertanto, ai sensi della Legge n. 62 del 07/03/2001 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.67 del 21 marzo 2001 non pu essere considerato un prodotto editoriale (vedi legge 15 aprile 2004 n.106).Il proprietario del sito vinciteallotto.it potr in qualsiasi momento e senza preavviso sospendere qualsiasi servizio disponibile sul sito, senza doverne motivare la sospensione o provvedere ad una comunicazione preventiva della sospensione

 
 

Copyright 2012 vincite al lotto - webmaster@vinciteallotto.it