vincite al lotto - Curarsi con l'aceto di mele

     
 

   
 
 
      
   
[ Home Forum | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Passatempo e svago
 I rimedi della nonna
 Curarsi con l'aceto di mele
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Bea
Advanced Member

2012-2014




10846 Messaggi

Inserito il - 21/04/2012 : 22:57:22  Mostra Profilo Invia a Bea un Messaggio Privato
L’aceto di mele è un condimento che rende gustosi moltissimi piatti. Pochi però conoscono le sue proprietà curative; nella dieta l’ideale sarebbe alternare l’aceto di vino con quello di mele per non “abituare” il palato allo stesso sapore

Il suo contenuto di magnesio, ferro, cloro, fosforo e fluoro, svolge un’azione fluidificante del sangue, rallenta il processo di idurimento delle vene e delle arterie e previene i disturbi artritici e reumatici.

L’aceto di mele va utilizzato puro come integratore in modo da sfruttare al massimo la sua ricchezza di potassio, che migliora la fissazione del calcio e da vigore alle funzioni nervose; inoltre favorisce la diuresi e il metabolismo bruciando i grassi ed eliminando le tossine.

E’ un potente disintossicante e antietà: depurando il sangue e l’intestino, l’aceto di mele cura l’acne e favorisce il ricambio epidemico; grazie all’azione della pectina in esso contenuta, l’aceto di mele combatte la stipsi e favorisce l’eliminazione delle scorie organiche che tendono a trasferirsi nei tessuti cutanei.

Inoltre, l’elevata percentuale di potassio svolge un’azione di tranquillante e regolatore del sonno.

QUALE SCEGLIERE

Ti consigliamo di scegliere l’aceto di mele biologico: per assicurarti che sia vero aceto biologico, l’etichetta deve indicare che la frutta non è stata trattata con pesticidi; irrorando le mele con il veleno chimico, infatti, si rischia che tali sostanze penetrino nella polpa.

Il miglior aceto di mele è quello ottenuto dal frutto intero, compresa la buccia (che contiene vitamine e sali minerali), a condizione che sia stati fatto crescere e maturale in modo naturale e biologico, nel rispetto dei cicli della terra.

COME UTILIZZARLO

Per curare il mal di gola: fai dei gargarismi con un cucchiaino di aceto di mele diluito in mezzo bicchiere di acqua e poi deglutisci il tutto; ottimo anche per disinfiammare le tonsille.
Per stimolare la diuresi e bruciare i grassi: bevi un cucchiaio di aceto di mele con un pò d’acqua prima di consumare la colazione per 2 mesi.
Per combattere l’insonnia: mescola 2 cucchiaini di miele con 2 cucchiaini di aceto di mele; aggiungi un pò di acqua e bevilo prima di andare a dormire. Se soffri di risvegli notturni ripeti la dose.

  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Forum Bloccato
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
vincite al lotto © 2000-08 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
   Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | PlatinumFull - Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07
 

* Riverificate sempre le vostre giocate sui siti ufficiali dei giochi prima di buttare il tagliando della giocata

In nessun caso il proprietario del sito vinciteallotto.it sar responsabile per danni, diretti ed indiretti, che possano risultare dall'utilizzazione di contenuti previsioni contenuti del sito. Il presente sito non una testata giornalistica; pertanto, ai sensi della Legge n. 62 del 07/03/2001 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.67 del 21 marzo 2001 non pu essere considerato un prodotto editoriale (vedi legge 15 aprile 2004 n.106).Il proprietario del sito vinciteallotto.it potr in qualsiasi momento e senza preavviso sospendere qualsiasi servizio disponibile sul sito, senza doverne motivare la sospensione o provvedere ad una comunicazione preventiva della sospensione

 
 

Copyright 2012 vincite al lotto - webmaster@vinciteallotto.it